Sei qui: Home Collaboratori di Presidenza Staff Funzioni strumentali Progetti Unione Europea Progetto Erasmus DysTRANS - Visita di Studio in Bulgaria

Progetto Erasmus DysTRANS - Visita di Studio in Bulgaria

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Emanuela Leto    Domenica 18 Novembre 2018 17:55

Nella cornice della cittadina Bulgara di Ruse,dal 13 al 16 Novembre 2018 si è svolta la terza visita di studio del progetto Erasmus KA201 DysTRANS, un progetto sulla condivisione delle buone pratiche in termini di alunni DSA nel passaggio tra scuola primaria e secondaria di primo grado. Ospiti della Associazione Dyslexia Bulgaria ,  DABG,i docenti della delegazione italiana insieme alle delegazioni dei paesi partners, Polonia, Romania  Portogallo e Turchia, coordinati dall'Ispettorato Provinciale di Istanbul , hanno osservato il sistema organizzativo scolastico Bulgaro attraverso una presentazione e una visita descrittiva della scuola Otetz Paisii , in partenariato con l'associazione DABG, curata dalla Dirigente, che verrà in Italia a giugno per visitare la nostra scuola,  e dalle sue collaboratrici e hanno partecipato a quattro moduli di lezione all'interno delle classi. La scuola, una delle più antiche  e prestigiose del paese, vincitrice di diversi premi in ambito linguistico e matematico-scientifico, comprende livelli di istruzione dal I al VII, con un'organizzazione oraria flessibile in base all'età degli alunni e alla classe ( level ) frequentata.Come nel sistema scolastico finlandese si prevede una pausa di dieci minuti ogni modulo di lezione. Tale pausa permette agli alunni di recarsi in bagno o mangiare o semplicemente chiacchierare con i compagni senza disturbo alla lezione che ha luogo in modo sereno e disciplinato.Gli alunni indossano divise, prevalentemente maglie, magliette e felpe di varie fogge tutte col logo della scuola così come la  dirigente e le collaboratrici. Il curriculum scolastico privilegia la lingua nazionale, la matematica e le scienze, l'inglese come lingua straniera.  Attenzione particolare è data agli alunni in difficoltà con piani di studi personalizzati  concordati dal team dei docenti privilegiando come metodologia il "learning by doing"e la costruzione di contenuti "Dyslexia friendly" o semplificati.  I pomeriggi sono stati dedicati ai seminari formativi sulle buone pratiche che l'associazione DABG , nostra partner Erasmus da diversi anni, adopera  monitorando e supportando i ragazzi DSA di tutto il paese e organizzando corsi di formazione per  docenti e  genitori.Inoltre la dirigente dell'Ispettorato Educativo Regionale Mariana Kisyova ha illustrato il sistema educativo Bulgaro la cui peculiarità è la variegata offerta di istruzione superiore di matrice linguistica.La psicologa Veneta Venkova insieme alla docente di sostegno Desislava Roeva del centro Regionale di Supporto ha illustrato i protocolli di diagnosi e certificazione DSA che seguono iter molto simili a quelli adottati nel nostro Paese. Presente al seminario Gülen zer,membro dell'Ufficio Ricerca e Sviluppo dell'Ispettorato Provinciale di Istanbul,ma anche  genitore , ha portato la sua esperienza nell'iter di diagnosi e supporto alla figlia dislessica, un percorso lungo ma alla fine di successo. All'interno delle tre giornate di studio, tutte con inzio alle 9 e fine alle 18, le delegazioni ospiti hanno potuto visitare  il Museo di Storia Nazionale di Ruse, dotato di interessanti collezioni. Non sono mancati momenti di dibattito e di condivisione all'interno del gruppo dei partners soprattutto in vista di sviluppi futuri. I coordinatori di progetto presenti, Italia, Bulgaria e Turchia si sono riuniti per fare il punto della situazione dello  stato del progetto. Con calendarizzazioni diverse tra i mesi di Dicembre 2018 e Gennaio 2019 i paesi partners svolgeranno il corso di formazione previsto per docenti e genitori , corso che per l'Italia prevede il supporto volontario dell'Associazione Italiana Dislessia e dei suoi formatori e specialisti. Si tratterà di sei incontri ,di cui due misti genitori e docenti e quattro docenti , da effettuarsi nel  mese di Gennaio con modalità di iscrizione che saranno comunicate a breve, rivolto al territorio del distretto. dystrans ruse

Prossimo meeting di coordinamento e Quarta Vista di Studio dal 27 al 29 Marzo 2019 a Orodea ,Romania , ospiti dell'Associazione SEN.